Rapina in una sala di Agrigento: l’hanno scelta perché piena di book of ra

Sabato 16 Novembre si è consumata l’ennesima rapina a mano armata nella città di Agrigento: la sala, tra le più grandi del luogo, è tra quelle che contano un maggior numero di vlt book of ra (ben 7), aspetto questa che come vedremo a breve, ha avuto forte incidenza per i rapinatori nella scelta proprio di quella sala.
 
Erano le 21:00 circa quando tre uomini a volto scoperto hanno fatto irruzione armati di pistole e coltelli nella sala gremita di giocatori: dopo le prime minacce ed intimidazioni, il cassiere ha subito provveduto a rilasciare l’intero incasso della giornata (circa 54000 euro) mentre tutti i giocatori presenti erano stati spostati all’interno di una saletta attinente affinchè non facessero mosse avventate. Nessun ferito o maltrattamento su costoro che hanno eseguito gli ordini dei malfattori senza esitare e senza fare problemi di alcun tipo.
 
Dopo aver riscosso la somma, i rapinatori hanno richiesto ed ottenuto la registrazione delle telecamere a circuito chiuso. Subito dopo sono scappati con un furgone parcheggiato li davanti per esser poi fermati 1 ora dopo dalle forze di polizia.
 
Le forze armate sono riuscite ad individuare ed arrestare prontamente i malfattori per via dell’ottima descrizione del furgone resa da un visitatore della sala che era uscito poco prima della rapina per recarsi alla tabaccheria poco distante: al suo ritorno, trovando la porta chiusa e notando il furgone, aveva sentito voci ed urla strane che lo avevano insospettito e convinto a non entrare. Ed infatti, notando dopo un po tre uomini uscire e scappare a tutta velocità, ha chiamato il 113 facendo una dettagliata descrizione del furgone di cui aveva avuto tutto il tempo per osservarlo durante la rapina.
 
I rapinatori sono stati fermati e saranno processati in questi giorni: durante l’interrogatorio è emerso che la scelta della sala era programmata e si era basata sul numero di vlt book of ra presenti. Uno dei rapinatori infatti, giocatore abituale, ha dichiarato che dove ci sono book of ra ci sono tanti giocatori e quindi anche forti incassi.
 
In genere la nostra amata vlt è legata sempre a fatti e vicende abbastanza positive ma questa volta non è così. Anzi, è’ proprio il caso di dire che questa volta la book of ra non ha portato di certo bene al gestore ed è stata una sfortuna per lui installarne così tante…